Settimana internazionale del babywearing e settimana mondiale dell’allattamento al seno

Ecco due cose che adoro, che mi fanno sentire mamma al 100%,ovviamente è un mio pensiero!!

Io amo portare le mie figlie..ho iniziato con Angelica che aveva pochi giorni con una semplice fascia elastica di medela, regalatami inconsciamente da mia sorella, e dico inconsciamente perché non poteva immaginare che da lì sarebbe iniziato un amore viscerale per il portare. Purtroppo a quei tempi non potevo permettermi grandi fasce, anzi ho dovuto optare per una ring di seconda mano comprata in un negozio di usato per bambini. Quella ring è finita anche in Sicilia, è stata la mia salvezza in spiaggia, in aeroporto, la sera..ovunque quell’estate del 2015 poiché Angelica non ne voleva sapere di camminare.

Superati i 13 kg l’ho riposta nell’armadio sperando in un futuro migliore..fino a qualche settimana fa quando sono riuscita a reindossarla con Beatrice. Nel frattempo si sono aggiunte una fascia lunga rigida, non bellissima ma funzionale, grazie alla quale riesco a tentare ogni sorta di legatura, poi ho preso un mei tai amazonas, ottimo, pratico e viola!! E la settimana scorsa si sono aggiunte due new entry spettacolari:una meravigliosa ring e una fascia didymos elegante e corta stavolta per poter provare altre nuove tecniche!

IMG_20171003_191752_407

Insomma..una vera passione!! La sensazione di avere tua figlia proprio cuore a cuore, sentire il suo respiro e guardarla dritta negli occhi è ciò che ti fa capire cosa valga davvero la pena di fare nella vita.. E poi devo dire che quando hai due gemelli ti sembra sempre di non dare mai abbastanza coccole e carezze ad una o all’altra, invece così hai una scusa per farlo! Inoltre è proprio pratico girare con loro addosso, puoi muoverti bene e continuare a fare tutto ciò che vuoi mentre loro sono tranquille e beate…

Allattare… Argomento a me molto caro, motivo di lunghi ed estenuanti dibattiti con altre mamme. Io rimango dell’idea che tutte possano allattare e non lo dico così tanto per dire, purtroppo ci sono mamme che vorrebbero farlo ma nel loro percorso incontrano gente spinta da informatori vari i quali consigliano latti artificiali al posto di aiutare concretamente.. Per questo bisognerebbe rivolgersi a persone davvero esperte come le donne della League du leche o le consulenti per l’allattamento. Ammiro quelle donne che ti dicono subito “io ho scelto di non allattare”, d’altronde non sei obbligata, fai la tua scelta consapevole e tanto di cappello. Le mamme che odio sono quelle che cercano in tutti i modi di giustificarsi del fatto che danno latte artificiale e quasi quasi tu devi sentirti una merda perché non lo fai…perché? Ma Vivi serena..per me puoi fare quello che vuoi basta che non mi fai sentire inadeguata a me, a meno che non sia tu quella che si sente in colpa per questo e allora mi domando, perché lo fai? Per comodità forse? E ammettilo no??

IMG_20171006_213731_848

Alle gemelle ho dato per un mesetto circa la sera u n biberon di latte artificiale, ero stremata, stanca e credevo fosse la soluzione più comoda per stare tranquilla io…poi ho capito che era più comodo tirare fuori la tetta e via!!!

Per concludere… Care mamme, fate sempre ciò che volete e ciò che voi pensiate sia meglio per loro!!

Alla prossima… E se non l’avete ancora fatto mettete un like alla mia pagina Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...